Skip to content
15/08/2010 / Michele Aiello

Arriva la family

E finalmente arriva la family!!!
Sono passate 4 settimane da quando ho visto la mia famiglia e finalmente ora stanno per arrivare. In questo momento sono seduto agli arrivi del terminal nord di Gatwich in attesa del volo British Airways che finalmente mi riporterà la mia famiglia.
Non so come descrivere il miscuglio di emozioni che provo in questo momento… Sono sicuramente molto contento di riabbracciare mia moglie e i miei bambini dopo così tanto tempo ma sono anche un po preoccupato e spaventato. La casa è ancora in condizioni disastrose. Questo weekend ho cercato di fare del mio meglio ma il compito è decisamente arduo. Inoltre il programma di viaggio è stato radicalmente cambiato a causa dei simpatici amici di Alitalia che ci avevano assicurato di poter trasportare Tippete a Londra salvo poi rimangiarsi tutto all’ultimo momento.
In pratica quello che ho scoperto è che trasportare animali in Inghilterra è un compito piuttosto arduo… Ma su questo punto tornerò magari in un secondo momento.
Il programma era che Chiara e Tippete dovevano arrivare Venerdì mattina, io li avrei presi ad Heathrow (macchina prenotata, pagata e non rimborsabile) e portati a casa. A casa era già tutto pronto per Tippete (cuccia, lettiera e pappa) e poi avremmo speso Venerdì e Sabato nel sistemare la casa. Sabato sera sarei partito per Cagliari e Domenica sera sarei stato io a portare i bimbi a Londra con l’aiuto di mia suocera.
Purtroppo il piano è saltato e il povero Tippetino dovrà per ora rimanere dai nonni di Porto Torres :-(. Da quello che ho capito su blog e siti alla fine l’unico modo per portare Tippete sarà un bel viaggetto in macchina dall’Italia a Londra… Un on the road io e Tippete con birra, carote, motel e musica country!!! Vi terrò aggiornati su questo punto :-P.

Come dicevo sono un po’ preoccupato e spaventato. Sinché si tratta solo di me le cose sono semplici. Nell’ultimo mese ho vissuto con una sola valiggia di vestiti e sinceramente non me ne frega niente. Mi adatto a mangiare tutto e sopravvivo benissimo. Per i bambini invece le cose si complicano e bisogna alzare gli standard :-). Inoltre il primo impatto con un nuovo paese non sarà facile per loro. La nuova lingua, le nuove usanze, la gente diversa… insomma… non sarà facile. Purtroppo io sono già sommerso di lavoro (ma non posso dirvi di più di questo), e sto facendo orari piuttosto orrendi. Questo significa che non avrò il tempo che speravo per aiutarli ad inserirsi… Comunque in qualche modo faremo 🙂 alla fine di riffa o di raffa se ne rsce più o meno vivi!

Una nota conclusiva… Leggerete questo aritolo con un po’ di ritardo perché lo sto scrivendo sul mio favoloso iPad che per motivi di tacchagnagine non ha il 3G 😀 inoltre a casa non abbiamo broadband e quindi farò l’upload Lunedì in ufficio.

Cheers 🙂

Advertisements

12 commenti

Lascia un commento
  1. ELETTRA / Ago 16 2010 3:13 pm

    DAI IL MIO NUMERO DI TELEFONO A TUA MOGLIE. lEI E I BIMBI SON I BENVENUTI IN QUALSIASI MOMENTO 😉

    • Michele Aiello / Ago 16 2010 3:38 pm

      OK Certo. Questo significa che invece IO non sono il benvenuto? 😀 GRAZIE EH!

      • ELETTRA / Ago 16 2010 10:25 pm

        Of course not!! Ma se tu sei al lavoro la tua famiglia e lasciata in balia delle onde se vengono da me qui e porto salvo 🙂

  2. Vapore Sodo / Ago 25 2010 4:28 pm

    Allora? Non ci sono novità sulla sorte del tuo topone (Tippete)?
    Non morivi dalla voglia di riabbracciarlo?
    😉

    • Michele Aiello / Ago 25 2010 4:48 pm

      Purtroppo al momento Tippete è rimasto in Sardegna dai miei genitori. Sto’ pianificando un viaggio in macchina per portarlo in Inghilterra. Questi giorni sono parecchio carico di lavoro ma appena mi libero faccio un nuovo post con update :-).

  3. fiorenzo / Set 14 2010 3:41 pm

    Verifica bene per l’animale (non sto parlando di te ma di Tippete).
    Penso che anche in macchina potresti avere problemi.
    Fino a qualche tempo fa c’erano regole ferree che contemplavano la necessità di lasciare l’amico in quarantena alla frontiera (il tutto legato alla necessità di non importare la rabbia che da loro non esiste).
    Se fosse ancora così aereo o macchina non farebbe differenza.

    • Michele Aiello / Set 14 2010 4:40 pm

      Per I conigli dovrebbe essere diverso. Cmq si, mi informo prima di partire.

  4. Antonio / Ott 22 2010 12:12 pm

    1) Sei il solito tirchio: hai preso l’ipad modello economico.
    2) Sei il solito tirchio: mi dai 20.000 euro (o sterline) e Tippete te lo porto io a nuoto dalla Sardegna.
    Inoltre stai diventando un pò troppo inglese: tacchagnagine si scrive senza la “h” e possibilmente con due “g”, mentre valiggia si scrive con una “g” (a dire il vero le due “g” sono un pò da sardo): senti se a Google hanno bisogno di un correttore di bozze (ovviamente qui con “bozza” intendo la tua testa).

    • Michele Aiello / Ott 22 2010 8:47 pm

      Sono errori di battitura! Prova a scrivere tutto un post su iPhone o iPad e poi mi dici!

  5. valeria starace / Nov 13 2010 8:31 pm

    ciao cuginetto….come stai??? e la tua family??oramai parlate l’inglese come l’italiano.. il piccolo raffaele si è ambientato subito nella nuova scuola..e ha anche avuto parecchi riconoscimenti….vero??? lo so perchè zia teresa ci tiene informati su tutto…la nostra inviata speciale…ci mancate tanto tanto…noi qui stiamo bene…e speriamo di venirvi a trovare al piu’ presto!!!!un bacio forte a tutti!!!!

    • Michele Aiello / Nov 13 2010 8:41 pm

      ciao cuginetta! qui tutto benone. Raffaele va a scuola e si sta ambientando velocemente. Lo adorano tutti e quando fa progressi sono tutti molto contenti e lo incitano sempre.
      In effetti dovrei fare un post sul blog su di lui uno di questi giorni.

Trackbacks

  1. 2010 in review « Michele Aiello – Personal Blog

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: