Skip to content
06/10/2011 / Michele Aiello

Steve Jobs

È stato da sempre il mio super-eroe preferito. Ho da sempre amato le sue creazioni, il suo genio e la sua visione. Ho da sempre adorato ogni suo keynote, ogni suo speech… Ed oggi è mancato.

Con lui si chiude un capitolo importante della storia dell’Information Technology, un capito iniziato alla fine degli anni ’70 con la fondazione di Apple e la creazione dei prima computer Apple (Apple I, Apple II) per passare poi nei prima anni ’80 alla realizzazione dei primi Mac (Macintosh). A casa conservo ancora con onore un Macintosh Original, il primo modello; quello tutto di un pezzo… schermo, lettore di dischetti e mouse dalla forma inconfondibile.

La storia di Steve dopo i primi successi del Macintosh diventa un po’ “tortuosa” così come le sorti della società. Ricordo ancora l’orrore della serie Performa e altre cose pessime che sono passate sotto il nome Macintosh dopo che Steve era stato esiliato ed aveva fondato NExT (altro esempio del genio visionario). È di quel periodo in esilio anche l’acquisizione e il rilancio di Pixar, la nota casa produttrice di tutti i favolosi film animati degli ultimi 20 anni.

Dopo l’esilio il ritorno. Steve nel ’97 ritorna nella ditta che aveva fondato e che si trovava sull’orlo del fallimento e la fa diventare in circa 10 anni la ditta con la più alta capitalizzazione sul mercato! iPod, iTunes, Apple Store, il rilancio dei MacBook, MacBook Air, Unibody e poi iPhone, iPad, l’App Store. Apple dal ’97 in poi diventa un treno: innova in ogni settore dove Steve mette mano. Addirittura la costruzione degli Apple Store diventa opera da brevettare.  Il design degli Store della mela diventano icone… Ora possiamo solo sperare che il genio di Steve venga in parte onorato dalla Apple per almeno qualche anno ancora.

Come dicevo, ho amato Steve sin da quando ho memoria; sin da quando ho iniziato ad avere una minima conoscenza di informatica. Ho sempre desiderato ogni prodotto Apple; ho sempre sognato di lavorare in Apple; ho sempre amato la raffinatezza, il design e l’attenzione ai dettagli di Apple. Sono sempre stato fiero di essere nato lo stesso giorno in cui è nato lui. In parte ho coronato il mio sogno di vedere Steve dal vivo all’ultimo WWDC. È stato un WWDC un po’ sotto tono e un po’ triste. Era evidente la sofferenza di Steve ma io speravo ancora in una ripresa. Sono talmente tante le cose che ci sarebbero da dire che un post non potrebbe mai bastare. Ho deciso quindi di smetterla di dire fesserie e includere invece alcuni video che secondo me riassumono al meglio quello che Steve Jobs è stato… almeno quello che è stato per me.

Addio Steve… non ti dimenticherò.

Advertisements

4 commenti

Lascia un commento
  1. jmangia / Ott 6 2011 11:38 pm

    Un giorno molto triste ma io sono convinto che continuerà ad ispirare, ed ancora per molti anni, non solo la Apple ma anche tutte quelle grandi e piccole aziende che da sempre si sono quanto meno ispirate al suo lavoro.

  2. Chiara Barbaro / Ott 6 2011 11:58 pm

    “you can’t connect the dots looking forward…you have to trust in something…even when it leads you off the well worn path”…it seems so easy when he says that…may his beautiful soul rest in peace

  3. Massimo / Ott 7 2011 3:09 pm

    Anch’io non pensavo sarebbe successo così presto ma, per citare il grande Steve, “La morte è con tutta probabilità la più grande invenzione della vita …”

    Segnalo un link che raccoglie alcune sue frasi celebri:

    http://tv.repubblica.it/dossier/morte-steve-jobs/il-pirata-steve-jobs-le-frasi-di-una-vita/62516?pagefrom=1

  4. Francesco Amantia / Ott 11 2011 12:09 am

    Ricordi confusi e salutari il mio primo personal è stato un macintosh! Quello con la “mela colorata” , non ho mai apprezzato apple e tutta la sua linea, forte della mia idea open source….Ho ammirato ed ammiro il buon Jobs, le sue idee originali (prova ne è la pixar da te citata). Ha lasciato “IL” segno, quanti lo vorrebbero, non aggiungo altro!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: